News, Eventi & Offerte

dedicati a voi

Bonus bici, CI SIAMO! Ecco come richiederli!

Dalla riapertura del post-Lockdown ad oggi non si è fatto altro che parlare del “Bonus bici”, l’incentivo di 500 € per l’acquisto di biciclette. Oggi, finalmente, la notizia ufficiale dell’apertura del portale e le procedure per ottenerli.

In queste ore siamo rimasti in contatto con ANCMA, associazione nazionale ciclo motociclo che sta seguendo passo-passo l’evoluzione e gli sviluppi del decreto “buono mobilità” annunciato il 19 Maggio 2020. Come già prospettato, la priorità verrà data a tutti coloro (persone fisiche maggiorenni) che hanno fatto un acquisto dal 4 Maggio al 3 Novembre e che siano residenti in un comune con più di 50.000 abitanti.

Per chi non ha ancora acquistato la sua prossima E-Bike:

Se il dubbio e l’incertezza non ti hanno permesso di acquistare la tua prossima E-Bike, per godere di questo contributo, hai tempo fino al 3 Novembre!

Come descritto sopra, la prima ondata di contributi verrà erogata solo per acquisti fatti dal 4 Maggio al 3 Novembre, per questo, per chi non l’avesse ancora acquistata, l’opportunità di avere i 500 € di contributo è limitata ai prossimi giorni.

L’altro aspetto molto importante è la fatturazione della bicicletta (lo scontrino fiscale non da diritto al contributo), per questo Ebike Store Brescia ha investito molto, cercando di ricevere ed acquistare una quantità considerevole di E-Bike 2021 già da Agosto, questo vi permetterà di avere un ampia scelta sulla prossima bicicletta.
Dovendo presentare la fattura, è necessario e fondamentale che la bicicletta venga consegnata e fatturata entro il 3 Novembre 2020, diversamente sarà necessario passare alla “fase 2” con la grande incognita della disponibilità dei fondi (210 milioni di euro).

Come richiedere il contributo di 500 €, ecco la procedura

Il 3 Novembre, probabile “click day”, sarà il primo giorno valido per la richiesta, il nostro consiglio però è quello di controllare se la vostra documentazione è corretta, ecco le procedure ufficiali

  1. LA PRIORITA’ SARA’ IN BASE ALLA DATA E ORA DI INSERIMENTO.
    A differenza di quanto letto nei vari post e vari articoli di questi mesi, la priorità non verrà data in base all’acquisto ma in base all’inserimento della pratica sul portale (Dal 3-11-20). Per questo, si ha ancora qualche giorno per poter accaparare l’incentivo!
  2. CODICE SPID
    La prima cosa che vi consigliamo di fare è quella di procurarsi (per chi già non ce l’avesse) la procedura SPID, ovvero l’identità digitale richiesta dalla Pubblica Amministrazione per riscuotere un credito. (Clicca qui per il sito ufficiale)
  3. ACCESSO AL PORTALE
    Effettuare l’accesso al portale dell’Ambiente https://www.minambiente.it/ dove, il 3 Novembre apparirà la pagina dedicata al contributo. (Se non vuoi perdere tempo e occasioni, iscriviti alla nostra newsletter, vi invieremo il link diretto non appena disponibile, Clicca qui)
  4. FATTURA IN PDF
    Al momento dell’inserimento, oltre al vostro codice SPID vi sarà richiesta la fattura in PDF (per tutti gli acquisti fatti presso EBIKE STORE BRESCIA vi è stata inviata al vostro indirizzo di posta elettrinica.)
  5. INSERIRE CODICE IBAN
    Tra i vari dati da inserire, verrà richiesto il vostro codice iban per poter accreditare i 500 € (o la cifra pari al 60% in caso di monopattini sotto i 700 €)
  6. COMPLETARE IL CARICAMENTO CON TUTTI I DATI RICHIESTI
    Una volta inseriti tutti i documenti, compilare il form con i dati personali.

Come viene riconosciuto e pagato il rimborso del Bonus?

Il ministero ha dichiarato ed ufficializzato che, solamente per la prima fase, i famosi 500 € vengono pagati direttamente sul conto corrente dell’intestatario fornito in fase di richiesta dal portale. Questo permette di essere ancora più interessante e allettante per il pubblico, questo preannuncia che il 3 Novembre sarà un click day, una lotta contro il tempo per avere la certezza di accaparrarsi i 500 € di bonus!

FASE 2, Cosa succederà dal 3 Novembre al 31 Dicembre?

Una volta chiusa la fase 1 dove il rimborso viene effettuato mediante bonifico bancario, nella fase 2 sarà tutto più semplice, Ebike Store Brescia infatti è uno dei pochissimi negozi che hanno aderito all’iniziativa, questo ci permetterà di effettuare tutta la burocrazia e la pratica scontando in fattura il bonus.

Questo può sembrare allettante ma c’è un grosso dubbio: stando ai numeri di vendite fatti registrare nei mesi successivi al LockDown, i 250 milioni di euro stanziati dovrebbero finire già nella fase 1, eliminando così le possibilità di accesso alla fase 2.

Se non vuoi perderti nessuna novità e nessuna opportunità, iscriviti alla nostra Newsletter
(Clicca qui)

Back to top