fbpx

News, Eventi & Offerte

Latest Industry News

Orbea Factory, abbiamo visitato l’azienda del futuro!

Lo scorso 14 e 15 Marzo 2023 abbiamo avuto l’occasione e l’onore di visitare in esclusiva la nuova fabbrica ORBEA, siamo riusciti ad entrare e scoprire i segreti e le evoluzioni di quella che più negli ultimi anni ha avuto una crescita nel settore del ciclismo.

Orbea nasce nel 1847 nei paesi baschi come azienda nel settore metallurgico e nella produzione di armi, in seguito alla guerra civile spagnola, l’azienda ha dovuto ribaltare la propria strategia e il proprio settore diventando così un azienda produttrice di biciclette.

Negli ultimi anni Orbea ha mostrato il proprio potenziale passando da un fatturato stabile di c.ca 50 milioni di euro all’attuale di oltre 400 milioni di euro, tutto in soli 4 anni!

Per arrivare a questi risultati, Orbea ha completamente cambiato il proprio approccio e le proprie risorse, ha puntato sulla qualità e sulla produzione di biciclette muscolari ed elettriche con grandi performance! L’avvento delle E-Bike e i prodotti WILD FS, RISE, KEMEN e la nuovissima WILD 23 hanno dato la giusta spinta verso il successo, portando l’azienda basca nelle prime 10 aziende al mondo!

La fabbrica è in continua espansione ed evoluzione, girando per i vari settori si notano ancora parti grezze e in fabbricazione ma soffermandosi sui particolari, si nota immediatamente che nulla è lasciato al caso, tutto è studiato e tutto ha una sua logica.

Oggi Orbea conta circa 1.000 dipendenti, di cui 800 nella fabbrica di Mallaiba ma la cosa che maggiormente sorprende è che circa 300 persone sono in società con la cooperativa Orbea, tutte con un potere decisionale.

Tutto è normale fino a che non si entra nel cuore dell’azienda

Una volta arrivati nella zona industriale di Mallaiba, tra diversi capannoni adibiti principalmente alla lavorazione del ferro, spunta ORBEA, una grande struttura che inizialmente non da l’impressione di essere un azienda super tecnologica, tutto è ordinato ma non impattante.

L’ingresso è molto sobrio, nulla di appariscente, ma il garage dedicato alle biciclette dei dipendenti fa immediatamente capire quale sia il concetto di Azienda, di squadra e di passione, ogni dipendente può posizionare la propria bicicletta senza il rischio di condizioni atmosferiche particolari e senza il rischio di furto.

Anche varcata la soglia della struttura nulla fa pensare che dietro ci sia così tanta tecnologia; è quando si salgono le scale per salire al piano degli uffici che l’impressione cambia, un “open space” enorme con tutte scrivanie ed un infinità di persone attente al proprio lavoro, tutto perfettamente ordinato e pulito.

Terminata questa lunga camminata tra le scrivanie degli uffici prodotto, marketing, customer service e contabilità si entra nello Show-Room dove sono esposte le principali biciclette a catalogo, una vera e propria esposizione con tanto di bar all’interno, un posto dove l’atmosfera cambia dalla routine lavorativa, un area relax avvolta da biciclette.

La forza delle persone, il successo di una squadra.

Passati dagli uffici ci dirigiamo nell’area produttiva, li tutti i sogni prendono vita.
Già dopo i primi passi si capisce quanto l’azienda sia in continua evoluzione, mentre i dipendenti ORBEA sono all’opera per montare in modo preciso e attento più biciclette possibili, i muratori sono impegnati alla realizzazione di nuove aeree, ogni parete o vetro è studiato per rendere l’azienda funzionale ed elegante, la pulizia di ogni parte è maniacale.

La catena di montaggio ha un processo preciso e definito, così come per ogni dipendente della filiera, il personale è completamente intercambiabile così da poter gestire emergenze e mancanze. In ogni parte si respira la passione per la bicicletta, tutti lavorano con la precisione migliore possibile, tutti sono attenti e concentrati sul proprio obiettivo e sul proprio lavoro.

La qualità è sotto controllo

Fino a questo punto del tour, l’azienda impressiona per la pulizia e per la sintonia di ogni dipendente, in questo settore oltre il 40% del personale è donna e l’età media è davvero bassa ma è varcato il primo capannone che personalmente mi ha impressionato: una struttura immensa completamente dedicata al controllo di qualità e al progetto MYO.

In questo settore ci sono prototipi o bici a catalogo, a campione vengono messi sotto tortura telai e componenti, tutti portati all’estremo con test davvero al limite dell’immaginazione: dagli ammortizzatori che mettono in torsione il telaio, alla vasca d’acqua dolce o marina che testa la durata di ogni particolare. Quest’area è in continuo lavoro, 24 ore su 24!

Terminato questo spazio si entra nel mondo dei sogni, nella realizzazione dei prodotti MYO, un programma dedicato a tutti i clienti che non solo vogliono una bicicletta ma vogliono LA PROPRIA BICICLETTA, unica e che rispecchi i propri sogni!

Il programma MYO è una delle parti più uniche di Orbea, tramite il configuratore puoi personalizzare la tua bici, sia in componenti che in colorazione, in questo reparto dei veri e propri “artisti della vernice” trattano e colorano a mano i telai destinati alle colorazioni MYO, ogni lavorazione ha la propria stanza e tra un processo e l’altro c’è un controllo di qualità in grado di anticipare eventuali anomalie.

Da un esigenza nasce un’ opportunità. Ecco la nascita di Oquo

Come tutti ormai sappiamo, negli scorsi anni, il settore del ciclismo ha subito una grande impennata di vendite, questo ha portato a ritardi al limite dell’incredibile su tutta la Supply chain.

Le ruote, specialmente di una determinata qualità, hanno rappresentato un grave problema per molto tempo, questo ha portato Orbea a prendere una decisione in pochissime ore e in pochissimi giorni hanno fondato la OQUO, un azienda facente parte del brand ma assestante, una produzione in grado, non solo di produrre per i propri prodotti, ma anche di realizzare una linea di ruote di altissimo livello da poter vendere in after market.

A pochi km dalla sede Orbea nasce uno stabilimento dedicato al 100% alla realizzazione di ruote in alluminio e carbonio, una struttura in grado di poter fabbricare oltre 3.500 ruote al giorno!
L’imprinting è chiaramente quello di Orbea, qualità e cura dei dettagli!

I macchinari dedicati alla realizzazione e montaggio delle ruote sono davvero affascinanti ma la parte finale del prodotto viene rifinita dai tecnici OQUO, questo per poter alzare sempre più il livello e la precisione.
La sala dedicata ai test di durata invece chiarisce immediatamente l’ottica del marchio, una macchina fa girare a 30 km/h con un peso di 100 kg per oltre 3.000 km una ruota con un continuo sollecitare sia in modo verticale che laterale.

Le due giornate terminano tra riunioni, progetti e tour, 2 giorni proficui che hanno messo in chiaro il vero potenziale di questa azienda, una fabbrica gigantesca fatta di persone, di sogni e di grande passione, lo spirito che da sempre mi appassiona e mi rende orgoglioso di farne parte (anche se in piccolissima parte)

    Nome (richiesto)

    Cognome(richiesto)

    Email (richiesto)

    Telefono (richiesto)

    Categoria d'interesse (richiesto)

    Città

    Messaggio

    Consenso ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679
    Cliccando sul pulsante INVIA, confermo la mia richiesta del Servizio indicato nell’informativa, il mio consenso al trattamento dei dati per le finalità del Servizio e con le modalità di trattamento previste nell’informativa medesima.

    Back to top